Elenco dei prodotti per la marca GIANNARELLI

Nostro padre, Nestore Giannarelli, aprì nel 1953 la sua macelleria-salumeria a Bedizzano, il paese più grande a monte di Carrara, nel versante marmifero di Colonnata. Qui, iniziò a fare salumi tipici e, soprattutto, il lardo, companatico principe per i cavatori di quei paesi.

Nel 1996, il figlio Marino registra il marchio: "Lardo di Colonnata".

Nel 1997 si costituisce una società per la produzione dei salumi tipici di Colonnata: Lardo, Pancetta e Guanciale. Nel novembre 1999 Carlin Petrini fonda, nel nostro laboratorio di Via Giardino 35 a Colonnata, il Primo Presidio Slow Food.

L’azienda (autorizzazioni CE IT 9-2497 L e CE IT 1980 L) è dotata di due laboratori di produzione a Colonnata: in via Giardino n° 35 e in via Comunale n°2.

Crema di Lardo
  • Nuovo

Crema di Lardo

La Crema di lardo è un prodotto  della tradizione toscana, adatta a tutti, ideale per spuntini veloci come insaporitole per diverse pietanze. Ottima se usata per la laccatura delle carni alla griglia oppure al posto  del soffritto come insaporitore.

8,31 € Prezzo
Guanciale di Colonnata
  • Nuovo

Guanciale di Colonnata

Il "Guanciale di Colonnata " è fatto sezionando la parte con venature magre e grasso pregiato del guanciale di un maiale pesante italiano adatto per i prosciutti Dop di Parma e San Daniele. I pezzi rettangolari vengono messi in conche di marmo di Colonnata e ricoperti con sale marino naturale grosso, pepe nero e/o bianco, spezie miste, aglio italiano, rosmarino nostrale. Dopo due mesi di stagionatura, si pulisce il guanciale togliendo sale e spezie, quindi si ricopre di pepe nero e si stagiona ancora per circa tre mesi, alternando esposizione al vento e alla luce delle Alpi Apuane a periodi di riposo in cantina. Ha sapore deciso, aroma speziato e erbaceo.

9,50 € Prezzo

Lardo di Colonnata IGP

Il “Lardo di Colonnata” è prodotto con lardo di maiali pesanti italiani le cui carni servono anche per il Prosciutto di Parma Dop.  Alto più di 5 cm, squadrato e rifilato, viene messo nelle conche di marmo di Colonnata, ricoperto sale marino, pepe nero, spezie varie, aglio italiano e rosmarino nostrale per una stagionatura di 6 mesi. Al taglio, sprigiona aromi speziati e dolci; ha tessuto morbido e compatto, dolcezza profonda, riflessi erbacei.

11,50 € Prezzo

Lardo di maiale nero

Il “Lardo di Maiale Nero” è prodotto con carni di maiali di Cinta Senese. Alto più di 5 cm, squadrato e rifilato, viene messo nelle conche di marmo di Colonnata, ricoperto sale marino, pepe nero, spezie varie, aglio italiano e rosmarino nostrale per una stagionatura di 8 mesi. Al taglio, sprigiona aromi speziati e dolci; ha tessuto morbido e compatto, dolcezza profonda, riflessi erbacei.

13,00 € Prezzo
Pancetta di colonnata steccata
  • Nuovo

Pancetta di colonnata steccata

Per la "Pancetta steccata di Colonnata"  si utilizzano i maiali selezionati per i prosciutti Dop di Parma e San Daniele: carni scelte e mature, lavorate a mano, senza coloranti e conservanti, stagionate a temperatura ambiente. Una volta sezionate e rifilate, le pancette sono poste nelle conche di marmo di Colonnata con sale marino grosso naturale, pepe nero e/o bianco, spezie, aglio italiano e rosmarino nostrale. Dopo 20 giorni, si puliscono da sale e spezie, si cuciono a mano, vengono "steccate" (strette tra due “assette” di legno), si appendono per 30 giorni e si continua a stagionare per altri due mesi all'aria delle Alpi Apuane e in cantina.

29,00 € Prezzo